L A N C I A   A R D E A

Web Site

 

Sito ufficiale del Lancia Ardea Club

 

CLUB DI MODELLO RICONOSCIUTO E AUTORIZZATO DAL LANCIA CLUB

 

 

15 -16 Settembre 2007

2° Raduno Del Gusto per Auto d'Epoca Alfa Romeo e Lancia

Sfida tra classe ed eleganza alla corte del "Re dei Formaggi"

Organizzatore:  Cero Team

Home page

Navigatore sito

Raduni Gare Mostre

Aggiornamento: 28 Settembre 2010

Fiumi d'inchiostro o una montagna di byte

non basterebbero per raccogliere tutti gli elogi.

La parola alle foto.

Sabato 15 settembre: piazza Miodini a Felino

Mostra statica e concorso di eleganza: si elegge l'auto più "gustosa"

Primo e secondo premio per Lancia e altrettanto per Alfa

Dietro l'imbattibile B24 Convertibile la mia Ardea 4a serie si aggiudica il secondo premio per le Lancia:

un bellissimo e gustosissimo salame di Felino

Agguerrite le concorrenti al titolo: ben due prima serie

Le altre vincitrici

La classifica

Concorso d’eleganza “L’auto d’epoca più Gustosa”

1°classificato Lancia

DELTRATTI ROBERTO DA BRESCIA – LANCIA AURELIA B24 SPIDER DEL 1957

2°classificato Lancia

ALEOTTI MAURIZIO DA FINO MORNASCO (CO) – LANCIA ARDEA DEL 1950

1°classificato Alfa Romeo

ZENUCCHINI ANTONIO DA POZZOLENGO BS - ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT 1.3 DEL 1961

2°classificato Alfa Romeo

FLOCCO ELIO DA MONZA – ALFA ROMEO GIULIETTA SPIDER 1.6 DEL 1963

Dopo il  lauto pranzo consacrato al prosciutto, ci rechiamo, attraverso un percorso turistico collinare della val Baganza fino a Collecchio per la visita dell'azienda agricola  "Ca Nova".

Non vi troveremo auto storiche ma tanti animali, anche particolari.

Si ritorna a Pilastro di Langhirano attraverso il meraviglioso percorso nel parco regionale dei Boschi di Carrega, il primo parco della Regione Emilia Romagna a tutela di un'area boschiva collinare di grande intersesse naturalistico, storico e culturale.

Si conclude poi la prima giornata del raduno con la cena,

rigorosamente nella tradizione emiliana e con qualche gioco/spettacolo d'intrattenimento.

Domenica 16 Settembre

La cagliatura non attende i dormiglioni; di buon ora, in sintonia con la lavorazione in corso, si visita il caseificio

"La Traversetolese" a Mamiano di Traversetolo.

Qui si siamo alla corte del "Re dei formaggi", il Parmiggiano Reggiano

Si unisce al gruppo una bella Ardea 3a serie, fresca di restauro

 

Di nuovo un trasferimento collinare fini a Castione dei Baratti.

Meta l'agriturismo Bella Ripa per il Pranzo e le premiazioni finali.

 

Le Premiazioni finali

Auto d’epoca Alfa Romeo più antica

ZENUCCHINI ANTONIO DA POZZOLENGO BS - ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT 1.3 DEL 1961

Auto d’epoca Lancia più antica

TIRONI MARIO DA BRESCIA - LANCIA ARDEA DEL 1940

Auto d’epoca proveniente da più lontano

ANTONILI GIUSEPPE DA CAMPOBASSO - LANCIA BETA MONTECARLO SPIDER DEL 1980

 Equipaggio più giovane

STURNIOLO ENRICO DA BOLOGNA – LANCIA PRISMA 1.3 DEL 1984

Equipaggio femminile

PEZZALI GABRIELLA DA VIADANA (MN) – ALFA ROMEO GT JUNIOR 1.3 DEL 1975

1°Equipaggio iscritto

SFORZA MASSIMO DA COSSATO (BI) – LANCIA BETA SPIDER 2.0 DEL 1976

 

Grazie di cuore ad Andrea (in arte Cero), Anita e a tutto lo staff organizzativo per questo meraviglioso raduno.

Ardea album foto

Le foto delle quattro "Ardee" di questo raduno

 

Comunicato Stampa

2° Raduno del Gusto per Auto d’Epoca

ALFA ROMEO e LANCIA

Felino (PR) 15-16 settembre 2007

 

2° Raduno del Gusto per Auto d’Epoca Alfa Romeo e Lancia_Comunicato stampa 02

Gusto, nuove amicizie e tanta passione.

Questi sono gli ingredienti del 2°Raduno del Gusto che si è svolto il 15 e 16 settembre 2007.

Le auto storiche Alfa Romeo e Lancia hanno fatto da contorno alla splendida manifestazione turistica e culturale che, per il secondo anno consecutivo, ha visto Felino in provincia di Parma sede organizzativa.
Anche questa volta, è stata preziosa la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Felino che insieme a tanti sponsor e amici hanno patrocinato l’iniziativa, consentendo di offrire un evento di alto livello.

La formula è stata la medesima della passata edizione, dinamica e divertente, con un percorso collinare affascinante permettendo agli equipaggi intervenuti di gustare gli splendidi panorami caratteristici della food valley Parmense; inoltre non si è trascurato l’aspetto culturale, con interessanti visite all’Azienda Agricola Ca’Nova di Collecchio e al Caseificio Sociale La Traversetolese, accompagnate dalle apprezzate degustazioni di Prosciutto di Parma e Parmigiano Reggiano.

Tante le auto d’epoca intervenute al Raduno del Gusto tra cui citiamo ben  4 Lancia Ardea (due prima serie, una terza e una quarta serie), una rarissima Lancia Aurelia B24 Spider, Flavia, Fulvia, Beta ecc. e le sportive Alfa Romeo tra cui Giulietta Sprint,Giulia Spider,Gt Junior,Spider Duetto ecc.

Ci piace sottolineare inoltre la provenienza degli equipaggi intervenuti alla manifestazione, con arrivi dal Piemonte, dal Trentino, dal Veneto, dalla Toscana,Marche,Lazio e addirittura Molise.

La manifestazione si è aperta sabato 15 settembre con un concorso d’eleganza popolare denominato “l’auto d’epoca più gustosa” che ha visto premiati con prodotti tipici come 1°classificato Lancia DELTRATTI ROBERTO DA BRESCIA su LANCIA AURELIA B24 SPIDER DEL 1957, 2°classificato Lancia ALEOTTI MAURIZIO DA FINO MORNASCO (CO) su LANCIA ARDEA DEL 1950; il 1°classificato Alfa Romeo ZENUCCHINI ANTONIO DA POZZOLENGO BS su ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT 1.3 DEL 1961 e il 2°classificato Alfa Romeo FLOCCO ELIO DA MONZA su ALFA ROMEO GIULIETTA SPIDER 1.6 DEL 1963.

Domenica 16, dopo aver percorso le splendide strade collinari, si è raggiunto un tipico agriturismo dove tra una fetta di Salame di Felino ed un piatto di tortelli, l’organizzazione ha riservato riconoscimenti a tutti gli equipaggi tra cui un gradito pannello ricordo con l’icona della seconda edizione del Raduno del Gusto.

Premi speciali sono stati assegnati agli equipaggi più significativi presenti tra i quali: l’Auto d’epoca Alfa Romeo più antica di ZENUCCHINI ANTONIO DA POZZOLENGO BS su ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT 1.3 DEL 1961, l’Auto d’epoca Lancia più antica di TIRONI MARIO DA BRESCIA su LANCIA ARDEA DEL 1940, l’Auto d’epoca proveniente da più lontano di ANTONILI GIUSEPPE DA CAMPOBASSO su LANCIA BETA MONTECARLO SPIDER DEL 1980, l’equipaggio più giovane è risultato quello di STURNIOLO ENRICO DA BOLOGNA su LANCIA PRISMA 1.3 DEL 1984, l’equipaggio femminile a PEZZALI GABRIELLA DA VIADANA (MN) su ALFA ROMEO GT JUNIOR 1.3 DEL 1975 ed il premio organizzativo per il 1°equipaggio iscritto al raduno a SFORZA MASSIMO DA COSSATO (BI) su LANCIA BETA SPIDER 2.0 DEL 1976.

Un caloroso saluto con po’ di malinconia è stato quello che si sono scambiati tutti gli equipaggi intervenuti al 2°Raduno del Gusto, rinnovando poi, tutti insieme, l’invito agli organizzatori di ripetere nel 2008 la manifestazione che ormai si può considerare un classico evento turistico culturale di fine estate dal comprovato successo.

                                                                                                                      Staff Organizzativo

Torna su Navigatore sito Home page